E Milano si svegliò invasa dalle «bici blu»

Diverse le ipotesi: una campagna pubblicitaria? O l’invito ai politici di abbandonare le auto blu?

MILANO – L’invasione delle bici blu. Così si è svegliata stamane Milano. Una iniziativa pubblicitaria? Uno scherzo di alcuni graffitari pentiti? Non è dato ancora sapere. Fatto sta che in zona Ticinese, tra lo stupore dei turisti, un po’ meno dei milanesi abituati alle iniziative dei creativi, ecco far bella mostra una selva di biciclette tutte azzurre. Ve ne sono a decine, legate con catenelle a pali e serrande.

LE IPOTESI – Qualcuno ha pensato ad una ricorrenza della Nazionale di calcio, sfuggita però ai più. Altri affermano si tratti della «francesizzazione» del nostro Belpaese (per ricordare le vicende Alitalia e Carla Bruni). Ma la tesi che preferiamo è questa: dopo il taglio alle auto blu proposto in consiglio comunale da Matteo Salvini (Lega) nel 2007 e votato da opposizione e parte della maggioranza, Milly Moratti, propose che gli assessori e i dirigenti del Comune avessero diritto a delle bici blu. Un benefit che sarebbe servito loro per spostarsi e per capire lo stato delle piste ciclabili milanesi.

LA SOLUZIONE? – Ecco dunque, dev’essere l’invito alla classe politica milanese di progettare l’Expo 2015 davvero col motto del «nutrire il pianeta». Cominciando col sostituire le auto blu più con le ecologiche «bici blu».
Il commento della vostra copy? Beh, blu o non blu, di certo è un bel regalo per gli studenti milanesi!!!

Annunci
Explore posts in the same categories: Ambient Marketing

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: